I cuochi piccanti di Miami

Rocco Carulli,R House

Rocco Carulli,R House

casa r

R House

  • Condividi
di: Ian Maloney

Per la comunità LGBTQ della nazione, l'estate significa una cosa: ORGOGLIO! Greater Miami and the Beaches sta segnando più di 50 anni di orgoglio mettendo in evidenza il genio culinario di due chef che chiamano la regione casa. Assicurati di controllarli, le tue papille gustative ci ringrazieranno più tardi.

Rocco Carulli, Executive Chef -
R House

I genitori dello chef Rocco provengono dalla Puglia, all'estremità meridionale dell'Italia. "Il cibo e la gastronomia hanno sempre avuto un ruolo importante nella mia vita", afferma Rocco. "Da mia madre ho imparato a conoscere la frutta e la verdura sfogliando i mercati locali e da mio padre ho imparato le mie abilità di macellazione", aggiunge. Le influenze della sua eredità italiana possono essere viste nel R House menù. Da giovane, Rocco ha iniziato la sua carriera nel settore contabile e bancario, ma ben presto si è reso conto che non poteva stare fuori dalla cucina. Dopo aver trascorso un po 'di tempo nelle scene dei ristoranti di New York e San Francisco, si stabilì a Provincetown, nel Massachusetts, dove possedeva e gestiva un ristorante chiamato Edwige At Night per 13 anni.

Dopo molte visite a Miami, lo chef Rocco ha deciso di voler aprire una nuova sede che sarebbe stata aperta tutto l'anno, in contrasto con l'attività stagionale di Provincetown. Per nostra fortuna, si è imbattuto Wynwood e immediatamente seppe che voleva far parte del movimento Wynwood e in quello che era un magazzino vuoto si trasformò R House . "È così emozionante prendere parte all'esplosione culturale, artistica e gastronomica che il quartiere è diventato", afferma Rocco.

R House aperto in 20 gennaio14 e, poco dopo, nacque il Drag Brunch. "Ciò che rende così speciale il nostro brunch con il drag è che non solo abbiamo un enorme seguito LGBTQ, ma anche una base di clienti etero altrettanto entusiasta", afferma Rocco. R House è un luogo dove tutti si riuniscono per rilassarsi, concedersi e divertirsi. 

Chef Alex Rodil, Chef / Proprietario - Al volo

Lo chef Alex Rodil si è fatto un nome mentre è salita tra i ranghi della cucina. Questa cubana americana, vera nativa blu di Miami, ha davvero trovato la sua nicchia dopo aver affrontato "Chopped" di Food Network e "Cut Throat Kitchen". Ha anche trascorso un anno in alto mare lavorando come chef personale su uno yacht. Lei opera Al volo , dove continua a lavorare come chef privata in eventi privati in tutta la regione.

Quando le è stato chiesto di interessarsi alla cucina, ha detto che ha letto libri di cucina e provato nuove ricette sulla sua famiglia da quando era piccola. “Penso di essere sempre stato interessato al cibo e alla cucina. Ricordo quando ero più giovane, acquistando piccoli semplici libri di cucina e provando quelle ricette sulla mia famiglia. Devo avere circa otto o nove anni. Con il passare degli anni, ho iniziato a sviluppare il mio stile di cucina, allontanandomi dal cibo tradizionale cubano e dirigendomi di più nel regno di altre culture. Ho iniziato la mia carriera, in realtà, un po 'tardi nel gioco. Alla fine ho deciso di tornare alla Culinary School 2007 su consiglio di un altro amico chef, che aveva notato che avevo un vero interesse per la cucina per gli altri. Ora, il mio piatto preferito da preparare deve essere le mie costolette: sono ricche e accoglienti, ma raffinate ed eleganti. Metto alcune spezie nel liquido brasante e lo rinfresco con la scorza di agrumi che finisce per bilanciare il piatto in modo così bello. Adoro anche che sia uno dei miei metodi di cottura preferiti, il lento e il basso. Puoi dare un sacco di TLC quando stai sviluppando e costruendo strati di sapori nel corso di ore. ”

In questi giorni, lo Chef Alex sta marciando al ritmo del suo stesso tamburo e ne adora ogni minuto. “Ora sono uno chef privato e quindi ho il lusso di poter lavorare in cucine che in realtà hanno finestre e splendide viste. Quando sono sul posto a fare un concerto, è bello uscire ed esplorare la zona. Quando sono a casa, mi piace essere sincero e passare il tempo con la famiglia e gli amici di solito a mangiare, è così divertente. Adoro ancora la sensazione di trovare un ottimo posto dove mangiare. Ho detto che sono un buongustaio, vero? Adoro trovare le immersioni e mangiare il cibo fatto dai locali. Non c'è modo migliore per imparare autentiche cucine se non guardare come gli altri danno vita ai loro piatti. Qui a Miami, direi Dragonfly Izakaya & Fish Market nel Doral è stupefacente. Inoltre, adoro Becher e grigio a Midtown. La cosa grandiosa di Miami è che il cibo straordinario è tutto intorno. ”

Check-out Lo chef Alex su Instagram o per domande, mandale a chefalexr@gmail.com

Quando si tratta di creatività e originalità, Miami è all'avanguardia e lo Chef Rocco e lo Chef Alex rappresentano davvero la comunità LGBTQ mentre ci conducono in un futuro che sarà sicuramente delizioso!

Cose da fare nelle vicinanze

Scegli una categoria

{{ctrl.swiper.activeIndex + 1}}/{{ctrl.totalItems}}
Powered by Translations.com GlobalLink OneLink Software