YoungArts

YoungArts

Da 1981 , YoungArts ha nutrito migliaia di giovani di talento nel loro Journeys e ha fornito preziose opportunità per gli artisti adolescenti a Miami e in tutta la nazione. Fondato da Lin e Ted Arison, YoungArts è un pezzo unico KIND organizzazione che non solo riconosce i talenti artistici più brillanti del paese attraverso premi finanziari e opportunità di presentazione, ma offre anche loro l'eccitante opportunità di imparare da mentori iconici.

Oltre a supportare i giovani artisti, YoungArts si impegna anche a fornire un rifugio sicuro per adolescenti LGBTQ e di genere. Non solo molti dei maestri maestri e presidenti della stessa comunità LGBTQ, ma una notevole quantità di opere d'arte realizzate ogni anno cattura anche i concetti in continua evoluzione di fluidità di genere e identità LGBTQ. L'esperienza YoungArts non cerca semplicemente di offrire uno spazio confortevole per i bambini LGBTQ e fluidi di genere per coltivare i loro talenti artistici; si sforza di servire come un sistema di supporto che cambia le loro vite per sempre.

Ogni anno, migliaia di promettenti concorrenti di età compresa tra 15 e 18 (o gradi 10 attraverso 12 ) fare il salto nel processo di candidatura estremamente competitivo di YoungArts. I giovani americani nelle arti dello spettacolo, letterarie e visive sono idonei a lanciare i loro cappelli sul ring per avere la possibilità di vincere un onore tanto ambito. Giudicato da una giuria specifica di disciplina di artisti affermati, ogni concorrente ha la possibilità di essere annoverato tra i primi dieci per cento dei candidati e di essere riconosciuto come vincitore ufficiale di YoungArts.

Per gli adolescenti che sono appassionati di fare carriera nell'arte, guadagnarsi un posto come vincitore di YoungArts non è solo qualcosa di cui essere estremamente orgogliosi: è un evento che cambia la vita che può aprire la strada a un futuro luminoso. E per la più ampia comunità artistica, la competizione annuale svolge un ruolo fondamentale nella scoperta artisti emergenti e accogliendoli nell'arte globale Scene .

E per gli adolescenti YoungArts, non c'è posto migliore per vedere il loro potenziale futuro in azione che nei loro insegnanti e mentori del programma. L'alunno di YoungArts Christopher Castellani è solo uno dei pilastri del programma, che attualmente ricopre il ruolo di Writing Panel Chair. Come molti dei vincitori di YoungArts, identifica LGBTQ e infonde le sue opere con la sua prospettiva ed esperienze uniche. Il suo ultimo libro si concentra sull'icona letteraria Tennessee Williams e sul suo amante, poiché Castellani è l'alunno della scrittura inaugurale per la residenza Betsy X YoungArts questo marzo.

Fornire opportunità che cambiano la vita agli studenti di seguire le loro ambizioni artistiche

YoungArts riceve circa 8.000 domande all'anno, e attraverso un processo di giudizio cieco, solo il dieci percento dei promettenti va avanti. Per questi pochi, i programmi nazionali e regionali (incluso uno con sede a Miami) offrono una vasta gamma di opportunità, come premi finanziari significativi, presentazioni artistiche a livello nazionale e la possibilità di essere nominato come studioso presidenziale americano nelle arti - e questo è proprio nel loro primo anno da vincitori YoungArts.

Gli artisti prevalenti possono anche fare rete e collaborare con i loro coetanei YoungArts attraverso YoungArts Post, una rete digitale progettata per connettere giovani talenti in tutti gli Stati Uniti. E i vincitori non lavorano solo insieme nel panorama virtuale; YoungArts li riunisce anche per una serie di programmi educativi. Questi programmi regionali, come ad esempio YoungArts Miami , non solo fa la differenza nella vita dei partecipanti, ma contribuisce anche in modo significativo alle arti locali Scene fornendo esibizioni e mostre uniche per far divertire la comunità.

Collegamento di giovani talenti con rinomati leader artistici

Uno dei punti salienti del programma YoungArts è il modo in cui stabilisce connessioni che alterano la vita tra giovani talenti e mentori di fama mondiale. I vincitori di YoungArts lavorano a stretto contatto con luminari come Frank Gehry, Mikhail Baryshnikov, Debbie Allen e innumerevoli altri, così gli adolescenti imparano dai migliori nelle loro rispettive discipline.

Durante YoungArts Miami e altri programmi regionali, gli artisti adolescenti partecipano a una serie di programmi educativi ed esperienze guidati da istruttori appassionati e di talento. Emmet Cohen, alunno di YoungArts e attuale direttore jazz di YoungArts Miami, afferma che il suo ruolo di insegnante principale è quello di "fornire tutte le risorse necessarie per dare a un giovane artista le migliori possibilità di crescita personale e artistica a lungo termine ... La mia idea di insegnamento implica mettere gli studenti in un percorso in cui si sentono ispirati a insegnare a se stessi e ad apprendere autonomamente per i prossimi giorni, mesi e anni a venire ”.

Lo stesso vincitore di YoungArts, Cohen ricorda l'eccitazione e l'ispirazione di essere stato selezionato come uno dei migliori giovani artisti della nazione. Ora, dice che l'esperienza di entrare in un ruolo di insegnante è davvero una delle "ispirazioni simbiotiche".

Fare la differenza a Miami e negli Stati Uniti per quasi quattro decenni

Nei suoi quasi quarant'anni di riconoscimento degli artisti adolescenti, YoungArts ha svolto un ruolo significativo nella carriera di molti dei talenti più rispettati di oggi. Tra i nomi noti emersi da YoungArts ci sono Viola Davis, Josh Groban, Terence Blanchard, Desmond Richardson, Allegra Goodman e Daniel Arsham. Più di recente, giovani artisti in fiore come Shenequa Brooks, Paloma Izquierdo, Nadia Wolff e Mark Fleuidor hanno fatto colpo sui loro insegnanti YoungArts e sul mondo dell'arte locale. Come parte di una comunità di ex studenti composta da 20.000 artisti e conteggi, questi e altri leader del settore di successo hanno usato le loro vittorie YoungArts come trampolini di lancio verso carriere compiute.

Loni Johnson, insegnante di YoungArts e condirettore del programma di arti visive presso YoungArts Miami, ritiene che sia sua responsabilità "servire come mentore per i vincitori, presentare tutte le possibilità che un artista può concedere, a vederli come individui e fornire loro supporto. " Per quanto riguarda il suo contributo alla comunità artistica locale nel suo insieme, è orgogliosa di dire che attraverso YoungArts e altri lavori, è stata in grado di "impegnare e incoraggiare il dialogo all'interno delle nostre comunità attraverso il veicolo delle arti". Aggiunge: "È mio dovere come artista nero contribuire a come vengono narrate le nostre narrazioni e ridefinire come e quali dialoghi si stanno svolgendo".

Sei interessato a saperne di più su YoungArts e sul programma artistico di quest'anno a Miami? Visitare il Sito Web YoungArts per maggiori dettagli oggi.

Leggi di più:

Miami per adolescenti
Arte, comunità e cultura transgender a Miami
Artisti neri di Miami che tutti dovrebbero sapere
Gay Miami Art and Film Guide

Servizi

  • {{amenity.title}} {{ amenity.value }}

{{amenity.groupName}}

  • {{item.title }} {{item.title }}: {{ item.value }}

Attrezzature sportive

{{amenity.groupName}}

  • {{ item.value }}

Cosa fare nelle vicinanze

Scegli una categoria

{{ctrl.swiper.activeIndex + 1}}/{{ctrl.totalItems}}
Powered by Translations.com GlobalLink OneLink Software