Vedi altro

Greater Miami e The Beaches: Dove il mondo arriva a giocare

Contatto: Relazioni con i media, 305 - 539 - 3084 , 800 - 955 - 3646 (NOI/Canada)

(MIAMI) - Gli amanti di Miami te lo diranno, non c’è posto sulla Terra come Miami.

Siamo sulle liste dei secchi. Siamo le piste d’Europa mescolate con la samba sudamericana. Siamo la Fontana della gioventù realizzata - 500 anni dopo.

Proprio quando pensi di aver capito, reinventiamo noi stessi di nuovo (e ti invitiamo a fare lo stesso).

Reso leggendario durante la stravagante era Art Deco, e ancora quando Crockett e Tubbs di "Miami Vice" ci hanno entusiasmato mentre correvano per le nostre strade misteriose, Miami si è evoluta nel primo parco giochi del mondo - molto più di quanto non sia mai stato prima. Ufficialmente chiamata Greater Miami and the Beaches, la nostra destinazione offre un affascinante mix di urban chic e Old World Florida, la sua bellezza tropicale chiama a Ponce de Leon come una sirena in 1513 .

Il clima per tutto l’anno, le spiagge di alto livello e le acque scintillanti di Biscayne Bay sono i fondali di una metropoli cosmopolita, che pulsa con i ritmi della sua variegata popolazione. Vanta un paesaggio culturale e culturale ormai "adulta", ma allo stesso tempo allegro, famosa vita notturna Scene e ristoranti e divertimenti di livello internazionale, Miami invita un mix eclettico di visitatori a uscire e giocare - dalle celebrità alle famiglie che cercano divertimento al sole. Perché ci sono tanti modi per giocare qui, il Greater Miami Convention & Visitors Bureau ospita Miami Temptations , una serie di promozioni mensili in corso per tema ( www.MiamiTemptations.com ), ad esempio Mese della crociera di Miami (Gennaio), Mese romantico di Miami (Febbraio), Compra Miami Month (Marzo), Mese di Miami per lo sport e il benessere (Aprile), Mese del Museo di Miami (Potrebbe), Miami Film Month (Giugno), Mese di Miami Spa (Luglio agosto), Mese del ristorante Miami Spice (Agosto settembre), Mese delle attrazioni di Miami (Ottobre), Miami Live Month (Novembre), Miami Heritage and Heritage Month (Dicembre).

Il clima glorioso è sempre stato l’attrazione principale, con temperature annue a Miami in media 76 ° F. Le giornate baciate dal sole sono più blu dei cieli blu, punteggiate da nuvole surreali di zucchero filato. Le brezze delicate mantengono le cose fresche durante il giorno, mentre le temperature afose riscaldano le serate "Moon over Miami".

Geograficamente e culturalmente al crocevia dell’America Latina, è facile capire perché Miami è una destinazione attraente per i viaggiatori provenienti dal Sud America. La città è ugualmente popolare tra europei, canadesi e viaggiatori nazionali, grazie a voli diretti, grandi autostrade e una gamma di alloggi eleganti e attrazioni per tutti i budget e stili di vita.

Situata a pochi gradi sopra il Tropico del Cancro, Miami comprende una rete di isole barriera, rocce coralline e mangrovie, collegate da aggiunte artificiali di ponti svettanti e strade rialzate con vista panoramica sulla baia di Biscayne. Miglia e miglia di spiagge di sabbia bianca con un blu caraibico afoso Ocean Waves abbracciare la costa A sud e ovest, Everglades National Park , il terzo più grande nel sistema del parco nazionale degli Stati Uniti, è un unico 1,5 ecosistema di milioni di acri di praterie di sawgrass, paludi di mangrovie, giungla subtropicale e acque calde della Florida Bay. Nelle vicinanze, principalmente sott’acqua Biscayne National Park brulica di vita marina e piante, e presenta barriere coralline viventi e il più lungo tratto di foresta di mangrovie lasciato sulla costa orientale della Florida 173.000 acri ( 70011 ettari).

Con un mix senza precedenti di gruppi etnici e culturali sparsi in tutta la città tentacolare (più di 100 le lingue sono parlate qui), Miami offre una diretta e lascia vivere la filosofia - un atteggiamento essenziale in una grande città con così tanti diversi punti di vista. I visitatori si riprendono immediatamente dall’atmosfera rilassata locale; e lo stress si scioglie all’arrivo al nuovo rinnovato Miami International Airport , a breve distanza dalla maggior parte delle destinazioni principali e una collezione stimolante di hotel, dalle boutique casual e chic alle migliori proprietà di lusso del mondo.

Una collezione serpeggiante di oltre 35 distinti comuni sparsi sopra 2.000 miglia quadrate, Miami è la patria di oltre 2,6 milioni di persone, molte delle quali sono venute qui per suonare e non sono mai tornate a casa. Alcune aree, come South Beach Il distretto Art Deco è famoso a livello internazionale, mentre altri sono meno famosi Coral Gables , Little Havana e Coconut Grove sono tesori nascosti che aspettano di essere scoperti dagli intrepidi esploratori. Di seguito un’istantanea dei quartieri e delle città di Miami, a colpo d’occhio, molti dei quali possono ora essere esplorati su autobus a due piani o tour di anatre (autobus anfibi):

Spiagge

South Beach / Art Deco District / Ocean Drive: Per arrivare South Beach , che anche il più cinico può essere d’accordo è magico, puoi seguire la MacArthur Causeway come la strada di mattoni gialli dalla terraferma a Miami Beach È il consiglio del sud. Lungo la strada passerai lo sguardo Cruise Capital of the World - PortMiami - con la sua variegata collezione di megaship bianche scintillanti che trasportano i viaggiatori verso i Caraibi e ritorno per più tempo di gioco a Miami. Passerai anche grandi attrazioni, come ad esempio Jungle Island a sinistra, con i loro spettacoli di animali selvatici, adorabili pinguini, scimmie, incontri privati ​​con i lemuri e, naturalmente, un arcobaleno di uccelli esotici. Poco oltre questa attrazione di famiglia sono una serie di isole di lusso abitate, tra cui Star Island , chiamato a casa da artisti come Gloria Estefan, Jennifer Lopez, Julio Iglesias e Sean Combs. Sulla destra vedrete il design alto 56.500 piedi quadrati Miami Children’s Museum , riconoscibile come il lavoro della pluripremiata studio di architettura di Miami, Arquitectonica.

Una volta dentro South Beach , il Distretto Art Deco ti attira con una collezione fantasiosa di oltre 800 edifici architettonicamente protetti degli anni ’30 e ’40 - la più grande concentrazione di architettura Art Deco al mondo. Unto la "Riviera americana" South Beach è coronato da Ocean Drive , una sfilata in tutto il mondo di hotel boutique da vedere e da vedere con modelle, caffè all’aperto, pattinatori in-line con bikini e spiagge piene di giovani e giovani amanti del sole. Attraverso questa città pedonale-amichevole, che presenta il Beach l’eleganza di St. Tropez con uno spirito ribelle, è di tendenza Lincoln Road . Questo vivace magnete per la cultura, l’intrattenimento e lo shopping è un altro ottimo posto per guardare la gente, soprattutto se si vuole socializzare con la gente del posto. Dall’altra parte della strada, all’angolo tra Lincoln e Washington, c’è il New World Symphony Centro, la casa del New World Symphony e arti dello spettacolo di livello mondiale. Il quartiere ha attirato eventi globali, come l’über cool Art Basel Miami Beach , il South Beach Festival enogastronomico e Miami Beach Settimana della moda internazionale .

Miami Beach : Il resto di Miami Beach continua a prosperare, raccogliendo i frutti della sua vicinanza alle abbondanti offerte di intrattenimento e ristorazione del distretto Art Deco. Hotel che mettono Miami Beach sulla mappa durante gli anni ’60 oscillanti, tra cui Eden Roc e Fontainebleau continuano ad essere forti, completamente aggiornati negli ultimi anni, mentre i quartieri come funky Surfside e un rivitalizzato North Beach disegnare molti con fascino senza pretese, ottimi ristoranti locali e facile Beach accesso. North Beach (aka NoBe) - un fiorente ma meno affollato Beach area appena a sud del vasto North Shore Park - sta rapidamente diventando una versione ridotta di South Beach con i suoi invitanti caffè con vista sull’oceano. Alberghi, ristoranti, negozi caratteristici e una concentrazione ininterrotta di appartamenti MiMo (Miami Modern) degli anni ’50 e ’60 conferiscono all’intero quartiere un carattere unico, così come un recente afflusso di immigrati brasiliani e argentini che hanno aggiunto carattere e sapore a il quartiere con numerosi negozi e ristoranti.

Il progetto di sviluppo più ambizioso della città, il Faena District , è stato svelato a fasi dal fondatore di Faena, Alan Faena, a partire dalla caduta 2015 debutto di Faena Hotel Miami Beach , caratterizzato 169 camere e suite progettate dal pluripremiato regista / produttore cinematografico Baz Luhrmann e la quattro volte vincitrice dell’Oscar® e costumista Catherine Martin. Nel 20 dicembre15 , il distretto ha svelato Forum di Faena , una nuova 50.000 istituzione culturale di piedi quadrati, progettata per "trascendere le discipline e incoraggiare collaborazioni attraverso i confini artistici, intellettuali e geografici".

Bal Harbour : Bal Harbour e il Bay Harbor Islands sono comunità residenziali di alto livello silenziose degne di nota per il famoso Bal Harbour Shops , costantemente classificato tra le migliori destinazioni per lo shopping nel mondo. Questo parco giochi per socialite, fashionistas e celebrità presenta marchi di lusso come Chanel, Gucci, Oscar de la Renta, Prada e Tory Burch . Il 100 + I negozi sono vicini a quelli ultra-lussuosi St. Regis Bal Harbour Ricorrere e Ritz-Carlton Bal Harbour .

Sunny Isles Beach : Questa comunità è una delle preferite dai turisti franco-canadesi ed europei attirati dall’atmosfera rilassata e informale, dalle spiagge costellate di uva marina e dalla gamma di sistemazioni da motel in stile economico a un mix crescente di hotel e condomini di lusso - incluso Trump International Beach Resort Miami , e Acqualina Resort & Spa . La città è anche un’ottima base per immergersi nell’ampia collezione della zona barriere artificiali (Miami Dade County Artificial Reef Program), dove i subacquei possono esplorare una vasta gamma di oggetti che vanno dalle navi con scafo in acciaio e carri armati dell’esercito fino agli aerei commerciali.

Appena a sud di Bal Harbour è la fiorente enclave di Surfside , sede di una varietà di hotel come il Grand Beach Hotel Surfside , Residence Inn by Marriott e Il Surf Club, un Four Seasons Hotel e residenze complesse. a sud di Surfside è North Beach , spesso chiamato "mini" South Beach "Per la sua robusta collezione di architettura Art Deco. Gli hotel includono il Carillon Hotel & Spa e Hilton Cabana Miami Beach .

Continente - Metropolitan Miami

Downtown Miami: Downtown Miami è un centro commerciale e finanziario internazionale, con grattacieli per uffici e condomini ultramoderni che fiancheggiano Brickell Avenue. La cultura avvolge il gregge giovane e giovane a cuore Adrienne Arsht Center for the Performing Arts della Miami Dade County, il più grande centro per le arti sceniche della Florida, un simbolo che Miami si è affermata come una destinazione artistica sofisticata. Il centro ospita il Florida Grand Opera e il Miami City Ballet e molti eventi di livello mondiale, e in termini di dimensioni è il secondo negli Stati Uniti solo al Lincoln Center di New York. Poiché siamo ufficiosamente denominati "sesto distretto" di New York, riteniamo che questa distinzione sia davvero lodevole! Gli ultimi aggiornamenti al centro includono il ristorante BRAVA! Un ristorante da fattoria a tavola guidato dallo chef Hector Torres, nonché il Café at Books & Books con cucina del leggendario Chef Allen Susser.

In fondo alla strada il nuovo Museum Park , situato sulla Biscayne Bay, è la sede del Perez Art Museum Miami (PAMM) , progettato in modo sostenibile da Herzog & De Meuron e caratterizzato 200.000 piedi quadrati di arte contemporanea, oltre a tour didattici e Verde , ristorante e bar sul mare con menù stagionali di ispirazione locale. Il parco è anche la sede di Il Museo della Scienza Patricia e Phillip Frost , progettato da Grimshaw Architects. Strutturato attorno a un "nucleo vivente" lussureggiante di interni ed esterni di esposizioni terrestri e acquatiche, caratterizzato da uno KIND componenti per acquari, una cupola digitale innovativa, mostre pratiche e tecnologia digitale interattiva, offre Frost Science 250.000 piedi quadrati di oggetti esposti per ispirare la mente, coinvolgere i sensi e stimolare l’immaginazione.

Nelle vicinanze è il neon-accentato American Airlines Arena , sede della famosa squadra di basket di Miami Heat, e Bayside Marketplace , destinazione festiva per lo shopping e la ristorazione in riva al mare con divertenti crociere di celebrity homes ed escursioni danzanti. È anche a casa Big Bus Miami , che offre tour in autobus hop-on, hop-off di grandi quartieri come il centro di Miami, Coconut Grove , Coral Gables , Little Havana , Miami Beach , Midtown e Uptown.

Downtown Miami ha subito un lusso Hotel boom, aggiungendo nomi come il W Hotel , EPIC, JW Marriott Marquis e Hotel Belle arti a spicchi come Conrad Miami , e il Mandarin Oriental, Miami . L’ultimo sviluppo di lusso è Brickell City Centre , Swire Properties Inc. ha un budget di 1 miliardo di dollari per lo sviluppo misto. Il clou del progetto è il EST, Miami Hotel , che si collega direttamente a dozzine di ristoranti e negozi vibrante di Brickell 255 camere moderne, otto suite moderne e 89 appartamenti serviti Nelle vicinanze si trova Mary Brickell Village , un fiorente centro all’aperto per l’intrattenimento, lo shopping e i ristoranti, che offre quasi 50 boutique di lusso e più di 10 ristoranti alla moda che offrono gusti da tutto il mondo.

Parlando di ristoranti, Miami è stata classificata tra i superiore 5 Le migliori città di camion alimentari da Jetsetter.com. Riconoscimenti come questo non sorprendono che Miami abbia ispirato il personaggio principale del film di successo Chef ( 2014 ), che è tornato nella città magica per riaccendere le sue passioni culinarie e avviare un’importante azienda di camion di generi alimentari. Molti visitatori e gente del posto fanno di tutto per tenere traccia delle posizioni di questi camion online, proprio come farebbero con i ristoranti più alla moda. Chi è alla ricerca di un’esperienza culinaria più pratica può prendere lezioni di cucina al Miami Dade Community College’s Miami Culinary Institute .

Distretti di design: Altri echi della "sorellanza" di Miami con New York è l’evoluzione urbana all’avanguardia della città, iniziata dai visionari di Miami come Craig Robins nel Design District e il defunto Tony Goldman nel Wynwood Arts District sulle frange settentrionali del centro. Il Design District, punteggiato dai principali negozi di marchi home designer ma aperto al pubblico, ridefinisce il modo in cui la moda è commercializzata. Il distretto nel corso degli anni è cresciuto fino a comprendere circa 20 gallerie d’arte e showroom, 70 showroom di design, 60 negozi di moda e quasi 20 ristoranti e lounge. I marchi di moda di lusso vanno da Miu Miu, Tom Ford, Marni e Burberry a Fendi, Tiffany, Giorgio Armani e Cartier .

Adiacente al Design District e portando l’atmosfera tropicale SoHo è Wynwood , ospita più di 100 gallerie e il sorprendente Wynwood Walls , una par a cielo aperto dedicata ai murales urbani contemporanei di qualità museale all’avanguardia. Iniziato 2009 come una collaborazione tra il guru dell’arte Jeffrey Deitch e il defunto Tony Goldman - e ora gestito dalla famiglia Goldman - ora comprende più di 40 murales all’avanguardia creati da artisti innovativi di tutto il mondo, tra cui Wynwood Doors , una collezione di opere d’arte iscritte su 176 piedi delle porte in acciaio del magazzino. Le pareti sono aperte al pubblico gratuitamente e possono essere gustate da vicino dalla terrazza esterna di Wynwood Kitchen & Bar , che comprende anche la cucina di Miami e le tele panoramiche intensamente colorate dell’artista berlinese Christian Awe e una scultura di 11 piedi di David Benjamin Sherry nella sala da pranzo. Il quartiere offre anche diversi caffè e sale e ha accolto il primo negozio americano di Saccaro, uno dei designer di mobili più famosi e innovativi del Brasile. Entrambi i quartieri ospitano le gallerie d’arte il secondo sabato del mese, con residenti e visitatori che passano avanti e indietro tra i quartieri adiacenti per esplorare le ultime tendenze artistiche.

Midtown: Nelle vicinanze si trova Midtown Miami , caratterizzato da marciapiedi pieni di boutique alla moda, caffè, lounge e ristoranti. Gli amanti dello shopping possono godere di installazioni speciali e mostre che adornano le strade, oltre a un mix di ristoranti e negozi di specialità alimentari SugarCane, Bar Louie, Cheese Course, Salumeria, Novecento e Cucina Sakaya . Gli hotel si stanno aprendo a Midtown, come il Boutique di New York Hotel , la prima boutique Hotel nella zona - conosciuta per i suoi anni ’50 Miami Modernism Architecture (MiMo) . I fan dell’architettura MiMo possono partecipare a visite guidate South Beach gestito dalla Miami Design Preservation League.

Overtown: Appena a nord del centro, uno dei quartieri afroamericani più antichi di Miami, Historic Overtown , è in ripresa. Nel suo periodo di massimo splendore negli anni ’20 e ’40, Historic Overtown era la versione della Florida di Harlem - una fiorente comunità nera in cui prosperano le imprese e la vita della comunità, incluso un distretto di intrattenimento ancorato allo storico Teatro lirico - che presenta il Historic Overtown Visitor Center evidenziando i luoghi e i suoni del quartiere. Oggi è in corso il rilancio per ripristinare il retaggio storico del quartiere con i rinnovamenti del Lyric Theatre, della Greater Bethel AME Church e del D.A. Dorsey House (casa del primo milionario nero di Miami.)

Little Havana : Si dice che si potrebbe passare un giorno intero in Little Havana senza sentire una parola di inglese parlato. Saturato con la cultura cubana, Little Havana La principale arteria stradale, Calle Ocho (Ottava Strada) è fiancheggiato da ristoranti di cibo di comfort con specialità latine. Uno spettacolo comune sono i caffè in cui le persone sorseggiano caffè (caffè cubano) e discutono appassionatamente di tutto, dall’amore alla politica, mentre i suoni della salsa e del merengue riempiono l’aria. Domino Park è una classica tappa per guardare gli anziani cubani giocare a domino, che è vicino Il Little Havana Fabbrica di sigari , dove gli artigiani ancora arrotolano i sigari. Diversi sarti locali creano Guayaberas personalizzate (tradizionali camicie di lino), mentre vari locali notturni ospitano spettacoli e danze latine incredibili. Ball & Chain è un nightclub iconico durante la serata fino a tarda notte offrendo beat latini e live band. Durante il giorno la caffetteria serve cucina in stile cubano e offre un bar completo. Alcuni preferiti locali nel Little Havana area include El Exquisito, El Pub, Union Beer Store, Casa Panza , Taquerias El Mexicano e Velvet Crème Doughnuts .

Per coloro che vogliono immergersi più a fondo nei sapori del Quartiere Latino, Miami Culinary Tours offerte Little Havana Tour gastronomici (e altri quartieri come South Beach e Wynwood Arts District). Un’altra grande attività è partecipare Viernes Culturales (Cultural Friday) , una casa aperta l’ultimo venerdì del mese in cui le persone possono ammirare l’arte della galleria latinoamericana e esibirsi in spettacoli artistici dal vivo. Coloro che preferiscono trascorrere la giornata a guardare gli sport possono controllare l’elegante Miami Marlins Parco , con un tetto retrattile all’avanguardia e un muro operabile nel campo sinistro che offre ai fan una vista spettacolare del centro di Miami.

Coconut Grove : A sud del centro città dove il fogliame diventa lussureggiante e tropicale, Coconut Grove era leggendario nel suo periodo d’oro come colonia artistica. Coconut Grove è la più antica comunità di Miami, FL con una popolazione totale di 30.000 residenti che pre-data l’incorporazione del City of Miami . Situato sulla Biscayne Bay, questo 4,17 la comunità di miglio quadrato include il Village West quartiere, che è l’enclave storica dei discendenti bahamiani e afroamericani dei primi coloni di Coconut Grove . La loro presenza come prima comunità nera nella terraferma del sud della Florida iniziò qui alla fine degli anni 1870, quando i neri originari delle Bahamas arrivarono via Key West per lavorare al Peacock Inn . La loro esperienza di prima mano con piante tropicali, agricoltura e materiali da costruzione si è dimostrata inestimabile per lo sviluppo di Coconut Grove .

Oggi, la località culturalmente variegata attira folle di turisti e residenti nei suoi ristoranti e caffè, gallerie d’arte, boutique, cinema, mercati degli agricoltori e librerie. Le gallerie si aprono per le feste il primo sabato del mese, invitando i locali e i visitatori a immergersi nella cultura locale. Sede di attrazioni popolari come Museo e giardini di Vizcaya , (una villa rinascimentale italiana), e il cirripede , storica casa del pioniere di Miami Ralph Monroe, il Grove onora le sue radici artistiche ogni febbraio con il Coconut Grove Arts Festival , la più grande celebrazione annuale all’aperto della nazione di arti visive e artigianato. Annuisce anche alle sue radici bahamiane ogni giugno con il Miami / Bahamas Goombay Festival , e il suo passato beatnik nel fine settimana di Capodanno con il budget ridotto ma esilarante King Mango Strut , una sfilata di parodia politica.

Porti di livello mondiale

Miami International Airport (MIA) è il più grande gateway tra Stati Uniti e America Latina, ed è uno dei più grandi hub delle compagnie aeree negli Stati Uniti (più di 100 compagnie aeree). Più di 40,5 milioni di passeggeri hanno viaggiato attraverso l’aeroporto ogni anno, rendendo l’aeroporto il 26 ° aeroporto più trafficato al mondo per traffico passeggeri. Situato in posizione centrale a sole sette miglia dal centro di Miami, MIA ha un’app mobile gratuita per aiutarti a navigare 7,5 milioni di piedi quadrati di terminal, punti vendita, concessioni F & B e opzioni di trasporto via terra.

Se non sei stato a MIA negli ultimi anni, non lo riconoscerai oggi. Con ampi rinnovamenti - tra cui nuovi concorsi con soffitti altissimi, collezioni d’arte locali uniche, oltre a negozi e ristoranti - l’aeroporto ora riflette lo status di Miami come destinazione di livello mondiale. Il nuovo sky train è una gioia per tutti coloro che viaggiano nel Terminal D, estendendo un miglio dal ritiro bagagli fino alla fine del terminal. Uno dei maggiori miglioramenti è il Rental Car Center (RCC), noto come Grand Central Station di Miami. Tutti di 16 le agenzie di noleggio auto si trovano sotto lo stesso tetto e il trasporto pubblico con Tri-Rail, autobus e taxi parte dal terminal.

La fase finale della modernizzazione dell’aeroporto è la Miami Intermodal Center (MIC) che collega il Centro auto a noleggio con il Metrorail , permettendo ai passeggeri di Arrive all’aeroporto e raggiungere il centro di Miami senza mai lasciare l’aeroporto. Metrorail L ’Orange Line ora collega i viaggiatori del centro di Miami a Mia per poco più di due dollari.

Molti viaggiatori che entrano in MIA vengono a giocare nella destinazione prima o dopo una crociera. Se non sei ancora stato a questo a bocca aperta PortMiami , è probabile che lo farai un giorno. Nessun altro porto al mondo batte Miami in termini di passeggeri da crociera, rendendolo davvero la capitale mondiale del mondo. Più di 4,8 milioni di passeggeri arrivano in crociera nei Caraibi, in Messico e oltre, e molte delle più grandi compagnie di crociere del mondo hanno la propria sede qui. Per aiutare i viaggiatori ad esplorare la zona prima o dopo la loro crociera, ospita il Greater Miami Convention & Visitors Bureau Mese della crociera di Miami (www.MiamiCruiseMonth.com) ogni gennaio, offrendo offerte pre-crociera su Hotel soggiorni e visite di attrazioni, tour pre e post crociera e molto altro ancora.

Con $ 1 miliardo in importanti miglioramenti infrastrutturali in corso, PortMiami Le navi da crociera sono tra le più moderne al mondo, attirando sempre più navi da crociera di nuova generazione che i viaggiatori richiedono. I visitatori che guidano lungo la MacArthur Causeway vedranno navi torreggianti con loghi come Carnival Cruise Lines, Royal Caribbean Internazionale, Celebrity Cruises , Costa Crociere, Disney Cruise Line e Norwegian Cruise Lines .

Il nuovo PortMiami tunnel , una carreggiata dedicata gratuita che collega il porto con MacArthur Causeway e I-395, consente ai viaggiatori di South Beach e l’aeroporto per aggirare la maggior parte del traffico del centro, riducendo i tempi di viaggio e le emissioni. Quest’ultimo è uno dei principali obiettivi di PortMiami L’iniziativa per la sostenibilità - una serie di programmi di conservazione dell’energia e di carichi contenuti che si sono guadagnati la designazione di "porto pulito".

Periferia sofisticata

Coral Gables : Progettato e pianificato nel 1920 dal primo sviluppatore di Miami, George Merrick, Coral Gables caratteristiche belle case in stile mediterraneo e corsi d’acqua tortuosi. "The Gables" è rinomato per i ristoranti di classe mondiale e per il suo gregge di gallerie d’arte che presentano la crema della dolce arte latinoamericana e spagnola. Un buon momento per visitare è il primo venerdì, quando le gallerie hanno tutte le case aperte, proprio come gli altri quartieri della città.

Coral Gables è anche la casa del Villaggio di Merrick Park , una delle Mecche dello shopping più esclusive di Miami, con oltre 100 negozi di alta moda e negozi di arredamento per la casa e boutique, oltre a numerosi ristoranti gourmet in un ambiente lussureggiante. Dall’altra parte della città è un altro hotspot dello shopping Miracle Mile , noto anche come "Bridal Row", dove le future spose possono trovare una sorprendente collezione di abiti, inviti, disegni di torte, anelli e accessori in una sola area percorribile.

Il quartiere ospita anche il National Historic Landmark Biltmore Hotel con il più grande Hotel piscina negli Stati Uniti contigui e il Venetian Pool , una buca balneare locale appena uscita da Venezia. The Gables è anche famoso per l’Università di Miami, così come Fairchild Tropical Botanic Garden , un premier giardino botanico tropicale con la più grande selezione di piante tropicali, viti e alberi e palme in fiore nel mondo.

Key Biscayne : Questo paradiso appartato si trova a pochi chilometri dal centro, ma a parte diversi mondi, con chilometri di sentieri escursionistici e ciclabili, canottaggio e sport acquatici, spiagge che si classificano costantemente nella top ten, strutture da tennis e da golf di prim’ordine e strutture di alto livello. È casa di Miami Seaquarium , che include il Dolphin Harbour che include i programmi Dolphin Odyssey e Dolphin Encounter. Il parco offre spettacoli acquatici con i delfini, orche e adorabili foche ed è conosciuto come l’ambientazione del popolare programma televisivo degli anni ’60 Flipper. Recentemente il parco ha lanciato Sea Trek Reef Encounters, dove non è richiesta la certificazione subacquea per intraprendere un viaggio a piedi 300.000 barriera corallina tropicale con pesci colorati, raggi di pungiglione e una varietà di creature marine uniche.

Nelle vicinanze si trova il ristorante di riferimento Rusty Pelican , rinnovato e offre ancora una delle migliori viste sulla baia di Downtown Miami in città. Questo raffinato Beach la comunità è anche dove puoi trovare Bill Baggs Cape Florida State Park , con il suo storico faro integrato 1825 e ricostruito in 1846http://www.miamiandbeaches.com/special-offers/monthly-deals/miami-cruise-month - la più antica struttura permanente in Miami-Dade County . I visitatori vengono al parco per prendere il sole, nuotare e fare picnic su più di un miglio di spiaggia sabbiosa sull’Atlantico, spesso classificata tra le migliori spiagge in America.

Se sei un appassionato di tennis, vorrai attraversare la Rickenbacker Causeway per Crandon Park Centro Tennis e Stadio - sede del Miami Open, un torneo di 12 giorni con il top 96 giocatori di tennis per uomini e donne nel mondo. Se il golf è più il tuo gioco, il centro è adiacente al Crandon Park Campo da golf, valutato tra i migliori 75 campi da golf municipali nel paese.

North of Miami: Considerata parte di maggiore North Miami Beach , Opa Locka , progettato negli anni ’20 come una fantasia delle notti arabe, presenta la più grande concentrazione di architettura moresca nell’emisfero occidentale. Oltre a North Miami, North Miami Beach (casa del Ancient Spanish Monastery ) e altre aree principalmente residenziali, la parte settentrionale della città è sede di Aventura , noto per gli imponenti condomini di lusso, Turnberry Isle Miami con i suoi fantastici campi da golf e lo shopping meraviglioso al mammut Aventura Mall . Appena 20 minuti dal centro, Hard Rock Stadium , ospita il Miami Dolphins il calcio, a cavallo della linea di confine. Il Miami Lakes e Doral aree dispongono di alcuni dei migliori campi da golf, come ad esempio Shula di Hotel & Club di golf , il campo da golf Biltmore e Trump National Doral Miami .

Rural Miami - Old Florida Splendor

Sud di Miami: La generosità agricola del clima mite di Miami diventa evidente quando i visitatori si dirigono a sud di Miami, a Redland e Homestead , con vasti campi di fragole, pomodori e altro Fresh produrre, in rotta verso i due parchi nazionali unici di Miami (l’unica città a vantarne due!). Uno dei più famosi stand agricoli è Robert è qui , una fermata popolare sulla strada per i parchi. Lo stand lungo la strada ha raccolto consensi internazionali Fresh frullati di frutta e prodotti insoliti. Everglades National Park , un sito del Patrimonio Mondiale, presenta un ecosistema selvaggio come nessun altro sulla terra con un’incredibile collezione di creature, dagli alligatori agli uccelli tropicali. Puoi guidare in molti siti nel parco all’ingresso della città di Florida, e puoi andare in kayak, in canoa o fare un giro in barca guidato da un naturalista nell’entroterra e in Florida Bay. All’ingresso nord del parco, lungo il Tamiami Trail (vicino alla tribù nativa Miccosukee Resort & Gaming ), ci sono tour guidati in tram e tour in bici autoguidati della Shark Valley. Le gite in airboat non sono consentite all’interno del parco, ma possono essere trovate presso i venditori locali nelle vicinanze.

Biscayne National Park ( 90 la percentuale del quale è sott’acqua e presenta l’unica barriera corallina vivente negli Stati Uniti continentali), a due passi da Homestead -Miami Speedway (ospita le ultime gare della stagione in assoluto Three di NASCAR serie), è un luogo ideale per le immersioni, il fondo in barca o lo snorkeling. Molte delle attrazioni turistiche della zona si trovano anche qui, tra cui Zoo Miami , Monkey Jungle , Schnebly’s Winery & Brewery (vini fatti con frutta tropicale), Everglades Alligator Farm (con fantastiche gite in airboat) e il Fruit and Spice Park (paradiso agricolo tropicale con un caffè). È anche a casa Coral Castle Museum , presente in molti programmi televisivi di mistero. Questo impressionante giardino di sculture in pietra, scolpito segretamente da un uomo, Edward Leedskalnin da 1923 a 1951 , è fatto da oltre 1.100 tonnellate di roccia corallina - un risultato che rimane un mistero oggi.

In tutta questa regione, e vicino alle aree urbane a nord, puoi approfittare di una vasta area Miami-Dade Parks EcoAdventures - una grande varietà di emozionanti escursioni guidate da naturalisti per gli amanti della natura e degli sport all’aria aperta che combinano avventura, ricreazione e storia naturale. Scopri i tesori naturali della Florida del Sud mentre pratichi il kayak, lo snorkeling, la bicicletta o le escursioni in questo straordinario ambiente subtropicale.

Il Greater Miami Convention & Visitors Bureau (GMCVB) è un’organizzazione indipendente di vendita e marketing senza fini di lucro la cui missione è quella di attrarre visitatori verso la Grande Miami e le Spiagge per il tempo libero, gli affari e le convenzioni. Per una guida di vacanza, visita www.MiamiAndBeaches.com o chiama 1-888-76-Miami (solo Stati Uniti / Canada) o 305 - 447 - 7777 . Per raggiungere gli uffici GMCVB comporre 305 - 539 - 3000 . I pianificatori di riunioni possono chiamare 1- 800 - 933 - 8448 (Solo USA / Canada) o 305 - 539 - 3071 o visita www.MiamiMeetings.com .

###
Powered by Translations.com GlobalLink OneLink Software