Accessibilità a Miami International Airport

  • Condividi
di: Melanie Gomez

Navigare in uno degli aeroporti più grandi e trafficati degli Stati Uniti sembra una prospettiva scoraggiante per ogni genitore che contempla una vacanza con i bambini. Aggiungi bisogni speciali o disabilità in quel viaggio, e uno potrebbe essere tentato di attraversare completamente il viaggio aereo dalla lista. Ecco perché Miami International Airport (MIA) è uno dei luoghi più accoglienti e facili da passare per la tua famiglia, indipendentemente dall'eccezionalità che ti colpisce.

Ci sono, naturalmente, denominatori comuni in ogni aeroporto, piccolo o globale, che non possono essere evitati e fornire esperienze quasi identiche: le linee di check-in, le zone di sicurezza TSA e le procedure di imbarco sono le stesse praticamente ovunque negli Stati Uniti. Tuttavia, anche in queste aree, MIA eccelle nella consapevolezza e nell'accoglienza per bisogni speciali. Se sei nella zona di Greater Miami pochi giorni prima del tuo volo, offrono un fenomenale programma di "prove" chiamato MIAair che consente ai viaggiatori con esigenze speciali l'opportunità di praticare l'intera esperienza di viaggio in un ambiente sicuro e controllato. Sicuramente fai clic sul link sopra per saperne di più e fissa un appuntamento se hai un viaggiatore nuovo o trepidativo.

C'è un'inconfondibile cordialità nei confronti di un viaggiatore con bisogni speciali presso la MIA, che si potrebbe pensare sia solo parte della calda cultura latina che permea l'aeroporto. Ma si scopre che un atteggiamento accogliente e aperto nei confronti degli individui con differenze è un'atmosfera intenzionale che la MIA lavora duramente per coltivare e mantenere. La formazione sulla consapevolezza e sensibilità ADA non solo è in corso, ma coinvolge tutti i dipendenti dell'aeroporto, inclusi bidelli, dipendenti delle concessioni, ecc. C'è una formazione continua incentrata sulle disabilità invisibili e su come interagire con bambini e adulti con bisogni speciali. La gentilezza che vivrete non è una felice coincidenza, ma piuttosto una caratteristica preziosa per il personale dell'aeroporto che viene promossa dedicando tempo e risorse ad essa.

Ecco una lista dei migliori 5 caratteristiche più importanti per la facilità di viaggio che troverete a MIA:

  1. Bagni Companion. Mamme con ragazzi e papà con figlie conoscono l'importanza di questo. Queste ampie camere private sono anche il primo posto per la maggior parte dei viaggiatori con sedia a rotelle o che necessitano di alloggio per qualsiasi tipo di dispositivo medico. Avrai difficoltà a trovare un aeroporto in qualsiasi parte del mondo con più di queste oasi paradisiache rispetto a quando cammini attraverso MIA. Li puoi trovare in ogni area passeggeri, vicino a quasi tutti i punti di ristoro tipici. Ci sono oltre 35 situato in tutto l'aeroporto.
  2. Consapevolezza e accettazione della disabilità. MIA sta continuamente addestrando ogni dipendente su questo e hanno fatto un lavoro fantastico.
  3. Accessibilità per sedie a rotelle. È strategico e ovvio attraverso ogni aspetto dell'aeroporto, dal parcheggio attraverso l'atrio e i terminal, per includere ogni area ristorante, negozio e bagno.
  4. Opzioni dietetiche Questo è spesso trascurato, ma se hai passato gli ultimi sei mesi a lavorare con il glutine o altri ingredienti fuori dalla dieta di tuo figlio, non c'è niente di così piacevole come trovare una vasta gamma di cibo che si adatta. Troverete menu dopo menu con offerte speciali riservate alla dieta.
  5. Area di assistenza per cani. Stupefacente! Questa funzione è veramente all'avanguardia. Se viaggi con un cane di servizio, questo sicuramente ti farà sorridere! Guarda questo video di YouTube, MIA Pet Relief , per tutti i dettagli pelosi.

I vantaggi di cui sopra sono specifici per la struttura aeroportuale stessa. Inoltre, ci sono molti servizi davvero utili che puoi sfruttare in qualsiasi aeroporto degli Stati Uniti per migliorare la tua esperienza di viaggio con bisogni speciali. Ecco alcuni consigli, non importa l'aeroporto:

  • viaggiare alle ore non di punta
  • chiama la compagnia aerea in anticipo per assicurarti che i tuoi posti siano insieme e vicino al bagno
  • fissare un appuntamento con TSA si preoccupa per evitare di stare in piedi in lunghe file e assicurarsi che l'agente TSA con cui hai a che fare sia addestrato per i viaggiatori con esigenze speciali (specialmente se devi viaggiare durante le ore di punta)
  • parlare con il gate agent per acquisire i privilegi di pre-imbarco; Arrive presto.

Speriamo che questa rapida istantanea di MIA e la varietà di sforzi che hanno fatto per aiutare le famiglie con bisogni speciali a sentirsi bene accolti e godere di un'esperienza senza intoppi ti aiuterà nella tua decisione di fare il grande passo e prenotare il viaggio!

Collegamenti ai partner nell'articolo

Cose da fare nelle vicinanze

Scegli una categoria

{{ctrl.swiper.activeIndex + 1}}/{{ctrl.totalItems}}
Powered by Translations.com GlobalLink OneLink Software