Le migliori cose da fare nel Design District di Miami

  • Condividi
di: Kara Franker

Esplorare la Miami Design District

Il Miami Design District è una destinazione che ispira esperienze artistiche e culturali coinvolgenti, oltre a numerosi negozi e ristoranti. Situato appena a nord di Wynwood e Midtown, l'arte è ovunque ti giri. Il quartiere non è solo un lussuoso quartiere della moda, ma è anche la destinazione finale per tutto ciò che riguarda l'arte, la cultura, lo shopping, la cucina e l'intrattenimento. E ci sono molti eventi gratuiti come il Miami Design District Performance Series, un concerto pubblico che si tiene due volte al mese. Dalle installazioni e gallerie d'arte pubblica Instagrammable a oltre 130 negozi di arredamento di alta gamma, moda e interior design, l'area è un bastione di creatività.

Corbusier
Lo sculture gigantesco del Le Corbusier da Xavier Veilhan

Storia del Miami Design District

Il quartiere è il frutto dello sviluppatore e filantropo di Miami Craig Robins , fondatore di Dacra , una società immobiliare commerciale. Accreditato per la ristrutturazione che ha portato South Beach è famigerato Art Deco Historic District tornato in vita, Robins vide una tela bianca nell'area di 18 blocchi quadrati di magazzini abbandonati e la coltivò magistralmente in quello che oggi è il Design District.

Avido collezionista d'arte, Robins non si è concentrato solo sulla collaborazione con case di design e moda di fascia alta, ma ha cercato di fondere l'arte in ogni aspetto dell'area in evoluzione. Come Art Basel Miami Beach ha iniziato a esplodere, Robins ha fondato la sorella art fair Design Miami/ riunire i più influenti collezionisti, galleristi, designer, curatori e critici per celebrare l'arte e il design, uno degli stessi motivi per cui ha aperto la strada al Design District.

Elastika
Elastika dall'architetto Zaha Hadid, incaricato dai pettiross del presidente Craig del Dacra

Dove vedere l'arte gratis in Miami Design District

Opere pubbliche

Da gallerie d'arte e installazioni di arte pubblica a collezioni private e musei, arte è ovunque nel quartiere. Alcune delle installazioni di arte pubblica più fotografate nell'area includono il Buckminster Fuller Fly's Eye Dome a 140 NE 39th Street, murale Vortex sulla NE 28th Street, sito specifico di Zaha Hadid Elastika all'interno dello storico edificio di Moore, strabiliante Garage del museo e altro ancora. Partecipa a un tour artistico pubblico gratuito con critico Margery Gordon , mentre conduce due tour educativi al mese e mette in mostra opere d'arte pubbliche e punti salienti architettonici della zona.

ICA
Goda un giorno libero dell'arte al ICA

Institute of Contemporary Art, Miami (ICA)

Ospitato in un nuovo edificio all'avanguardia, il Institute of Contemporary Art, Miami (ICA Miami) presenta una combinazione di artisti contemporanei locali e internazionali e un vivace calendario di eventi. La parte migliore? L'entrata al museo è gratuita.

Collezione De La Cruz

Un altro museo con ingresso gratuito, il privato Collezione De La Cruz è aperto al pubblico e presenta le opere di un elenco a rotazione di artisti internazionali. I curatori organizzano conferenze, seminari estivi e forniscono borse di studio per gli studenti della New World School of the Arts e DASH.

Negozi
L'ultimo giorno di shopping al Miami Design District

Dove acquistare nel Miami Design District

Conosciuto come la sede di sedi di punta di alcune delle case di moda e design più prolifiche di fascia alta, il Design District continua ad attrarre una manciata di nuove boutique e aperture di ristoranti. Mentre cammini per la strada, non solo sarai incuriosito dagli aspetti architettonici e di design delle boutique stesse, riconoscerai immediatamente alcuni dei nomi più iconici della moda, come Louis Vuitton, Fendi, Dolce & Gabbana - l'elenco continua all'infinito. E recentemente, marchi più convenienti si stanno trasferendo nel quartiere come Sephora, Reformation, Flight Club, Lower East Coast e Andrew. Il risultato finale è l'ultimo giorno di shopping per tutti, indipendentemente dal budget.

Mandolino
Un peek nel patio affascinante del Bistro Aegean di Mandolin

Dove cenare nel Miami Design District

Pranzo delizioso

Per quanto riguarda i deliziosi locali da pranzo, le opzioni sono quasi infinite. Uno dei ristoranti più affermati nel Design District, Cibi e bevande genuini di Michael è un concetto di bistrot di quartiere con una varietà di piatti piccoli, medi e grandi, tra cui ceviche e ostriche, pancetta di maiale croccante e ribeye osso. Il concept è la location di punta del proprietario / chef Michael Schwartz, che gestisce anche una famosa pizzeria, Harry , nel vicinato.

Altri punti di ristoro

Altri hotspots includono il Bistro Aegean di Mandolin (opzioni fresche Mediterraneo-ispirate del veggie e dei pesci) e un favorito per i celebrities e socialites de Miami, Swan & Bevy della barra - un concetto del salotto e del ristorante da Pharrell Williams, David Grutman e chef francese Jean Imbert di celebrity. Pensa alla cucina globale in un'atmosfera chic con un design d'interni artistico.

MIA
Qualcosa per tutto al mercato del MIA

Quando non puoi decidere

Non riesci a decidere su un singolo ristorante? Verific il mercato del MIA, un corridoio popolare dell'alimento che caratterizza un dozzina i concetti pranzanti chef-guidati vari compreso il cuisine vegan, i piatti da del sud-stile, la pasta italiana, il tacos del mestiere, sushi e più.

Cupola
Ascolti musica & ammiri la cupola dell'occhio del mosca nella corte della palma

Quando visitare il Miami Design District

In qualsiasi momento dell'anno, è probabile che tu scopra un divertente elenco di eventi e attività che si svolgono nel distretto. Situato in Palm Court , il quartiere ospita il Miami Design District Serie di prestazioni presentato da Emilio Estefan in collaborazione con il Miami Symphony Orchestra . Il concerto accade al venerdì prescelto ed è libero al pubblico.

Cosa fare nelle vicinanze

Scegli una categoria

{{ctrl.swiper.activeIndex + 1}} / {{ctrl.totalItems}}
Powered by Translations.com GlobalLink OneLink Software