George Merrick’s 7 Villaggi unici in Coral Gables

  • Condividi
di: Dona Spagna

Sebbene il mandato originale di George Merrick per Coral Gables era strettamente spagnolo e poi mediterraneo, la sua visione si espanse fino a includere diversi "villaggi" unici sparsi per la città. Ne furono programmati molti altri, tra cui inglese, moresco, persiano e svedese, ma solo sette furono costruiti.

Pioneer Village

 
Via Santa Maria

Progettato da John e Coulton Skinner, le case sono ispirate al periodo greco e hanno alti pilastri bianchi, portici a due piani, ampie verande, tetti di ardesia e staccionate bianche. Tutte le case tornano al Riviera Golf Course, che era originariamente parte del Campo da golf Biltmore .

Villaggio francese della Normandia

 
LeJeune Road e 400 isolato di Vizcaya Avenue

Progettate da John e Coulton Skinner, queste case sono nello stile francese della Normandia che si trova nelle città del XV secolo in Inghilterra e Francia. Le case sono costruite con piastrelle cave con pareti in stucco supportate da travi in ​​legno. Ora residenze monofamiliari, negli anni ’30 erano dormitori maschili e case di fraternità per il Università di Miami . I soldati hanno vissuto qui durante la seconda guerra mondiale.

Villaggio cinese

 
5100 isolati di Riviera Drive e Menendez, Castania, Maggiore e Viale Sansovino

Il villaggio cinese è composto da otto residenze in stile cinese composte da Henry Killam Murphy in 1926 . Sono brillantemente rifiniti e coperti in rosso, giallo, blu e verde. Porte e cancelli decorativi garantiscono sicurezza e un senso di vita in comune, tipico dello stile cinese.

Villaggio italiano

 
Viali di Monserrat, Palmarito e Altara  

Queste imponenti abitazioni possono essere identificate dai loro ingressi su strada, giardini recintati e scalinate esterne. Frank Wyatt Woods li ha progettati 1926 in uno stile tipico delle ville italiane del XVII secolo.

Villaggio della città francese

 
1000 blocco di Hardee Road 

Queste case sono state modellate dopo case di città francesi del 18 ° secolo. Hanno chiuso cortili e orti, portici all’aperto, porte francesi e modanature ornate. Mott B. Schmidt progettò le case lungo il lato nord di Hardee Road e Philip Goodwin progettò quelle sul lato sud.

Villaggio di campagna francese

 
500 blocco di Hardee Road

Progettate da Phillip Goodwin, Frank Forster e Edgar Albright, le case si ispirano alle tenute di campagna e ai castelli del XVIII secolo. Tutti sono stati costruiti in stile country con grandi cantieri. Alcune caratteristiche distintive includono torri rotonde e quadrate, legno intagliato e balconi in ferro battuto, mattoni rossi, trapezio e soffitti alti.

Villaggio sudafricano olandese

 
LeJeune Road, Riviera Drive, Maya Street

Progettato dal noto Palm Beach architetto Marion Syms Wyeth, queste case assomigliano alle fattorie dei ricchi coloni olandesi; sono a forma di L e a forma di U. Le caratteristiche esterne includono archi a cupola, giardini recintati, volute e tetti a forte pendenza.

Collegamenti ai partner nell'articolo

Cosa fare nelle vicinanze

Scegli una categoria

{{ctrl.swiper.activeIndex + 1}}/{{ctrl.totalItems}}
Powered by Translations.com GlobalLink OneLink Software