Miami Beach Suggerimenti sulla sicurezza del nuoto

ragazzo Beach asciugamano

Bambino avvolto in a Beach asciugamano

  • Condividi
di: Kara Franker

Ulteriori informazioni su importanti suggerimenti sulla sicurezza dell’oceano per i nuotatori.

Famoso per l’acqua cristallina e la soffice sabbia bianca, le spiagge di Miami hanno invocato nuotatori e bagnanti per anni. Ma ricorda che l’oceano è ancora una forza della natura che a volte presenta condizioni e situazioni che sfuggono al controllo di chiunque. Ecco cosa devi sapere se hai intenzione di nuotare nell’oceano a Miami.

Hang Out dai bagnini

Non solo i bagnini sono facili da guardare, sono lì per aiutare a mantenere il Beach un posto sicuro per residenti e turisti. Infatti, nella storia della squadra di soccorso oceanica su Miami Beach , hanno salvato più di 300 vittime di annegamento e eseguite più di 350.000 azioni preventive. Rimani vicino alla squadra di soccorso oceanica e nuota solo dove vedi un orologio da bagnino in piedi.

Guarda il colore della bandiera

Mentre il Miami Beach le tribune dei bagnini sono decorate e dipinte con colori vivaci e la gloria Art Deco, sono le bandiere a cui devi prestare attenzione:

  • Rosso con una linea che attraversa il nuotatore = è troppo pericoloso nuotare, quindi non farlo.
  • Rosso = il pericolo si annida e questo potrebbe significare alta surf e / o forti correnti di strappo.
  • Giallo = potrebbe essere peggio, ma dovresti fare attenzione a surf e / o correnti moderati.
  • Verde = entra lì! Verde significa andare e goderti le condizioni di calma, ma essere sempre attento ed esercitare cautela.
  • Viola = le nostre acque si uniscono alla vibrante vita marina, ma alcune sono pericolose, quindi attenzione.

Sapere come individuare e reagire a una corrente di strappo

Correnti sparse esistono lungo le spiagge di Miami e, onestamente, possono essere mortali. È una caratteristica di qualsiasi oceano, quindi esaminiamo cosa fare. Le correnti sono causate da una quantità eccessiva di acqua che è come un flusso sott’acqua. Possono formarsi in qualsiasi grande area in acque libere, come aree poco profonde e interruzioni in banchi di sabbia o vicino a moli, moli e altre strutture.

Le correnti di strappo sono solitamente visibili dalla riva e si può dire che esistono per le seguenti caratteristiche:

  • Le aree color sabbia indicano che una corrente di strappo si sta formando lavando via la sabbia dal fondo mentre l’acqua scorre.
  • L’acqua di colore più scuro definisce un’area più profonda e gli strati di acqua scura possono indicare che una corrente di strappo si è già formata.
  • Linee di alghe o schiuma in movimento potrebbero indicare una corrente di strappo.
  • L’acqua increspata che sembra una lavatrice potrebbe indicare la formazione di una corrente di strappo.
  • Una giornata ventosa potrebbe indicare un aumento delle correnti di avvicinamento.

Se ti trovi in ​​una corrente di strappo, il miglior metodo di fuga è nuotare perpendicolarmente alla trazione della corrente, quindi nuotare fino a riva una volta che sei libero dai suoi effetti. Se non riesci a scappare nuotando, galleggia o calpesta l’acqua. Se ritieni di non essere in grado di raggiungere la riva, chiama e agita le braccia per chiedere aiuto.

I bagnini sono esperti nel individuarli, quindi fai attenzione alla squadra di soccorso in mare e possono indicare dove non nuotare.

Non esagerare con Marine Life

L’oceano è sede di una vasta gamma di animali selvatici. La maggior parte di quelle colorate creature marine sono completamente innocue, ma alcune possono causare lesioni agli umani. Di solito è un meccanismo difensivo, ma con quello detto, i granchi fanno pizzico e razze e le meduse possono pungere.

Se vedi una creatura simile a un palloncino blu e viola dai colori vivaci, non toccarla e nuota. Quelle sono meduse portoghesi di Man o ’War e possono provocare una puntura dolorosa. Se rimani punto, stai calmo e vai a vedere il bagnino: hanno dei prodotti speciali a portata di mano per aiutarti.

Raramente abbiamo incontri con gli squali a Miami, ma vivono nell’Oceano Atlantico, quindi basta essere consapevoli e fare attenzione.

Superiore 10Beach Suggerimenti per la sicurezza

  1. Nuota solo in spiagge protette da bagnini con aree di nuoto designate.
  2. Stai attento, cerca le bandiere colorate e controlla le condizioni meteo locali.
  3. Non nuoti mai da solo, anche se sei un nuotatore fidato.
  4. I nuotatori inesperti e i bambini piccoli devono indossare giubbotti di salvataggio approvati dalla Guardia Costiera USA e essere sempre sorvegliati.
  5. Lascia solo gli animali marini e fai attenzione alle piante e alla vita marina che possono essere pericolose.
  6. Stai almeno 100 a pochi passi da moli e pontili dove le correnti di strappo sono comuni.
  7. Se ti trovi in ​​una corrente di strappo, stai calmo e nuota perpendicolarmente alla corrente.
  8. Quando si avvicina un fulmine o una tempesta, lascia immediatamente l’acqua.
  9. In caso di dubbio, inserire prima i piedi d’acqua. Prima di tuffarsi e il bodysurfing può provocare gravi lesioni al collo.
  10. Non dimenticare di riapplicare la protezione solare resistente all’acqua presto e spesso.

Maggiori informazioni sulle spiagge di Miami

{{item.title}}

{{item.title | limitTo: 55}}{{item.title.length > 55 ? '...' : ''}}

{{item.description | limitTo: 160}}{{item.description.length > 160 ? '...' : ''}}

{{ctrl.swiper.activeIndex + 1}} / {{ctrl.swiper.slides.length}}

Cosa fare nelle vicinanze

Scegli una categoria

Powered by Translations.com GlobalLink OneLink Software