La ricca scena artistica e cuturale di Wynwood Scene

Wynwood Walls

I mutevoli Wynwood Walls

Wynwood Walls Art

Ammira le mura di Wynwood

  • Condividi
di: Shayne Benowitz

Esplora l'arte e la cultura di strada nel Wynwood Arts District

La street art è di natura mutevole e i murales del Wynwood Arts District di Miami, appena a nord del centro di Miami, sono in uno stato di flusso costante e schizzato di vernice.

Il compianto Tony Goldman, sviluppatore visionario e fondatore di Goldman Properties , in primo luogo ha messo gli occhi sul quartiere in 2004 quando ha visto un’opportunità per questo vecchio magazzino fatiscente di diventare una tela per l’arte di strada di livello mondiale. Il suo opus magnum, il Wynwood Walls , aperto in 2009 come un museo all’aperto dedicato alla street art. Oggi, Wynwood Walls e le strade che lo circondano sono un arazzo di murales in continuo cambiamento da parte di rinomati artisti di strada locali, nazionali e internazionali.

murale a Wynwood Walls
Wynwood Walls ospita murales in continua evoluzione

Wynwood Walls

Wynwood Walls occupa un intero isolato sulla NW 2nd Avenue tra la 25th e la 26th Street e comprende un giardino, una galleria interna e uno studio, così come l’adiacente Wynwood Kitchen & Bar .

Il programma cambia ogni dicembre in tempo per Art Basel Miami Beach con un nuovo tema e a Fresh Mano di vernice. Mentre alcuni murali sono stati lì fin dall’inizio, il museo è costantemente in mostra nuovi lavori. Prima che un murale venga sostituito, Goldman Properties si occupa di documentarlo attraverso interviste di fotografia, video e artisti.

"Vogliamo dare sempre alle persone un motivo per tornare ed esplorare", afferma Jessica Goldman, CEO di Goldman Properties e la figlia di Tony. "Vogliamo dare opportunità a quanti più artisti meravigliosi che possiamo, quindi cambiamo".

Il loro roster di artisti include alcuni dei più famosi e acclamati muralisti che lavorano oggi, così come i talenti emergenti all’avanguardia. Di seguito è un campionamento di alcuni dei 40 artisti il ​​cui lavoro è attualmente o è stato esposto a Wynwood Walls.

cucina in legno
Le pareti di Wynwood Kitchen sono adornate con opere d'arte di Shepard Fairey

Shepard Fairey

Artista residente a Los Angeles Shepard Fairey è più noto per la sua campagna Obey e il poster di Obama Hope. È anche uno dei primi collaboratori di Wynwood Wall, creando non solo un murale per esterni permanente, ma anche il logo e gli interni di Wynwood Kitchen & Bar. Il suo murale è un collage di personaggi della cultura pop e della giustizia sociale di Martin Luther King Jr. a David Bowie e Basquiat. Presenta inoltre un ritratto del fondatore di Wynwood Walls, Tony Goldman, in primo piano.

Kenny Scharf

Un artista di strada di New York durante l'età d'oro degli anni '70 e '80, Kenny Scharf è noto per i suoi personaggi spontanei, simili a cartoni animati con vernice spray. Il suo murale è stato un pilastro di Wynwood Walls sin dal suo inizio.

Retna

RETNA è un artista di Los Angeles, noto per le sue lettere distintive in un alfabeto di sua invenzione basato sia sui graffiti chicani che sulle tradizioni calligrafiche delle antiche civiltà. Da allora ha dipinto i muri a Miami 2006 e si unì a Wynwood Walls in 2011 con un murale di caratteri bianchi su fondo rosso.

Murale colorato in Wynwood
Scatta una foto davanti ai murales più fotografati di Wynwood di Maya Hayuk

Maya Hayuk

Artista di Brooklyn Maya Hayuk ha creato uno dei murales più fotografati a Wynwood Walls con le sue forme geometriche dai colori pastello che creano forme di diamante sovrapposte. Trae ispirazione da tutto, comprese le vedute dello spazio esterno, dall’arte delle unghie e dagli antichi mandala sanscriti.

Inti

Artista cileno, Inti's murale è stato aggiunto a Wynwood Walls in2015 . Attingendo alle tradizioni, al folclore e alla cultura inca, i suoi soggetti murali sono due bambini più grandi della vita con simboli e motivi celesti e agrari ispirati alla fotografia del lavoro infantile dei primi anni del 1900.

La polizia di Londra

La polizia di Londra sono un collettivo artistico britannico con sede ad Amsterdam che conferisce un senso di giocosità al proprio lavoro, spesso utilizzando un gruppo di personaggi noti come LAD, rappresentati attraverso semplici disegni al tratto con teste rotonde e facce felici. Hanno contribuito con un murale a Wynwood Walls in 2015 in blu cielo con i LAD in un’impostazione di fabbrica. Il loro lavoro può essere trovato anche nelle strade di Wynwood.

Artisti locali e internazionali nel vicinato

I murales in tutto il quartiere di Wynwood sono altrettanto avvincenti di quelli che si trovano all’interno di Wynwood Walls e non c’è quasi un centimetro quadrato di cemento non coperto di vernice. Qui è dove troverai artisti di strada locali di Miami insieme a lavori visitando artisti internazionali.

Bushwick Collective

Questa organizzazione di artisti di graffiti è stata fondata da Joe Ficalora, un artista di graffiti cresciuto nel quartiere Bushwick di Brooklyn negli anni '80. Il prolifico murale di lavoro collaborativo del collettivo ha il supporto del Mana Urban Arts Project, un progetto di arte contemporanea dedicato a installazioni su larga scala di rinomati artisti di strada.

ElPEZ

ElPEZ è un artista di strada di Barcellona noto come il fondatore dell'Happy Style. La sua arte giocosa e fantasiosa con pesci colorati con sorrisi a trentadue denti ha diffuso gioia da allora1999 .

Equipaggio MSG

Il MSG Crew è un collettivo artistico locale la cui etichetta è un'arancia della Florida simile a un cartone animato con un grande sorriso a trentadue denti. Fortemente influenzato dai graffiti interventisti, i loro cartellini sono presenti in tutta la città. A Wynwood, nella vecchia fabbrica di RC Cola a Wynwood, hanno dipinto un enorme muro in un paesaggio da sogno di Star Wars.

murale di gorilla a Wynwood
L'arte di Ernesto Maranje dimostra la connessione tra tutti gli esseri viventi

Ernesto Maranje

Pittore, illustratore e muralista con sede a Miami, Ernesto Maranje unifica le immagini di piante e animali componendo segmenti diversi di ciascuno attraverso una vivida immaginazione. Questi dipinti altamente dettagliati raccontano la storia simbiotica di come tutte le creature viventi sono collegate.

Jose de Diego Middle School Project

Nel tentativo di collegare la rinascita artistica di Wynwood alla comunità locale, un'organizzazione di base ha chiamato RAW (Reimagining Art in Wynwood) si è impegnato con la Jose de Diego Middle School, il cui finanziamento artistico era stato recentemente tagliato, per portare acclamati artisti di strada internazionali nel campus. Molti artisti hanno donato il loro tempo e il loro talento per lavorare con gli studenti, dipingere murales e abbellire il campus della scuola.

passeggiata artistica

Il Wynwood Art Walk si tiene il secondo sabato di ogni mese quando le gallerie rimangono aperte fino a tardi per celebrare le inaugurazioni delle mostre e il quartiere assume un'atmosfera festosa. Aspettatevi camion di cibo lungo la strada, musica dal vivo e spettacoli d’arte dal vivo. È la notte perfetta per scoprire le arti e la cultura di Wynwood Scene .

Arte in tutti i mezzi

Troverai un’ampia varietà di mezzi artistici a Wynwood, dal cinema alle arti letterarie. Miami Light Projectè un gruppo culturale senza scopo di lucro che commissiona ad artisti di tutto il mondo spettacoli di danza, musica e teatro. Altre istituzioni culturali includono Wynwood Radio, University of Wynwood, Edge Theatre e Critical Mass, un enorme gruppo mensile di ciclisti.

arte scultorea alla collezione Margulies
Immergiti nell'arte nella Collezione Murgulies

Collezioni private

Wynwood è anche sede di alcune delle collezioni d’arte private più impressionanti del mondo, che sono aperte al pubblico. The Margulies Collection at the Warehouseospita una vasta collezione di arte contemporanea in tutti i mezzi tra cui fotografia, video, scultura e installazione dalla collezione privata di Martin Z. Margulies.

Il Museo dei Graffiti , aperto in20 dicembre19 come il primo museo al mondo incentrato sulla storia dell'arte globale dei graffiti. Lo spazio di 3.200 piedi quadrati, curato dal co-fondatore e noto artista / storico di graffiti Alan Ket, ospita una mostra permanente di dipinti, sculture a tecnica mista e installazioni interattive di alcuni dei primi scrittori di graffiti di New York City; due gallerie espositive caratteristiche; un'installazione immersiva a rotazione site-specific e un negozio di articoli da regalo con diversi articoli in collaborazione con artisti in edizione limitata sviluppati esclusivamente per il museo.

Cosa fare nelle vicinanze

Scegli una categoria

Powered by Translations.com GlobalLink OneLink Software