Turismo per disabili

By Jen Karetnick
Manual Beach Wheelchair
Manual Beach Wheelchair

I viaggi possono rivelarsi a volte complicati per le persone disabili e anche per gli altri componenti del gruppo. Sebbene ciò sia vero, occorre ricordare che Miami offre moltissimo per quel che riguarda l'accessibilità.

L'esempio lampante si ha non appena si arriva a Miami. Il Miami International Airport è progettato in modo da facilitare i movimenti delle persone disabili, con bagni unisex e aree designate per far riposare eventuali animali di sostegno. Sono disponibili sedie a rotelle per il trasporto da e verso l'aereo e sono presenti misure anche per le persone che non possono camminare lungo i corridoi del velivolo.

Chi preferisce viaggiare senza troppi pesi e intende noleggiare una sedia a rotelle normale o elettrica o uno scooter elettrico durante il soggiorno a Greater Miami può rivolgersi a varie imprese di noleggio, come la Family Rentals, in grado di consegnare l'attrezzatura direttamente in aeroporto o in hotel.

Trasporti di terra

Una volta atterrati, gli addetti alle fermate dei taxi possono chiamare veicoli accessibili con sedia a rotelle e danno ovviamente la precedenza alle persone disabili. Sebbene esistano più di 70 taxi di oltre 20 imprese in grado di ospitare sedie a rotelle, è importante richiedere anticipatamente questo servizio poiché i veicoli potrebbe essere tutti in uso. Per evitare lunghe attese, qualcuno potrebbe andare ad avvisare preventivamente l'addetto ai taxi.

Conviene fare amicizia con il conducente del taxi, in modo da poterlo contattare durante tutto il soggiorno. È possibile anche noleggiare un pulmino abilitato al trasporto di sedie a rotelle da imprese come Wheelers, Wheelchair Getaways e Sunset Mobility, che normalmente offrono il servizio di trasferimento da e per qualsiasi destinazione, oltre che un servizio di emergenze. Per risparmiare sul budget, il servizio di navetta per l'aeroportoSuperShuttle e ogni autobus della contea di Miami-Dade sono accessibili con sedia a rotelle, grazie a speciali piattaforme e a conducenti qualificati per queste evenienze.

Another option for individuals with special transportation needs is ITransport Services, Inc., one of three certified providers under Miami-Dade County's Special Transportations Services (STS) Program. Offering private transportation as well as coaches and vans for charters. There's even a luxury vehicle option, the MV1 vehicle, to take riders where they want to go with style and comfort.

Spostamenti autonomi

È molto facile visitare South Beach in maniera autonoma, soprattutto se si usa una sedia a rotelle elettrica. Sebbene l'Art Deco District, in particolare Washington Avenue e Collins Avenue, possano essere piene di pedoni, i marciapiedi sono dotati di rampe di accesso e di discesa. Se occorre attraversare la strada, lo si può fare in compagnia di altre persone in bicicletta, in skateboard, con passeggini e a bordo di altri veicoli a ruote, auto incluse. Chi guida in questa zona sa esattamente cosa aspettarsi, soprattutto nelle ore di punta, quando è impossibile andare veloci.

Riguardo Ocean Drive, per le persone in sedia a rotelle è meglio percorrere la passeggiata lungo la spiaggia dall'altra parte rispetto a hotel e caffè, dove il marciapiede è pieno di tavoli e sedie. Anche se è possibile passare, bisogna avere pazienza. Conviene muoversi sul lato orientale della strada finché non si vede un ristorante in cui si desidera mangiare. Detto ciò, occorre tenere presente che gli edifici in questa zona sono storici e potrebbe essere complicato accedervi o mangiare nei portici. Fortunatamente, molti locali hanno delle zone per i clienti sul marciapiede.

Ristoranti

La zona con l'accesso più facile per le persone disabili è quella di Lincoln Road, area pedonale per lo shopping dove ogni negozio e caffè si trova al livello della strada. È probabilmente il luogo ideale per non avere troppi fastidi. Alcuni di questi locali sono informali, come il Balans Restaurant e il Café at Books & Books, mentre altri propongono una cucina più raffinata, ad esempio il Meat Market e il Quattro Gastronomia Italiana. Mangiare a Lincoln Road è davvero un piacere. La zona è perfetta anche per gli animali di supporto, che qui sono in ottima compagnia. La promenade è, infatti, una sorta di passerella per i cani di tutta la città e a volte si vedono anche pappagalli o furetti al guinzaglio!

Il Bal Harbour Shops è un centro commerciale molto elegante nell'esclusivo quartiere di Bal Harbour, con proposte culinarie eccellenti sia al piano terra che all'aperto, come il Makoto, La Goulue e il popolarissimo Carpaccio. Per un pasto più informale a Surfside, il Flanigan’s Seafood Bar and Grill è famoso per i piatti a base di pesce fresco e le specialità alla griglia.

Attività

Si possono svolgere molte attività senza essere limitati a spostamenti su strade o marciapiedi. Alcune spiagge, come South Beach, sono piatte, ampie e con una sabbia compatta sulla quale possono spostarsi i veicoli a ruote (sono molte le persone che vanno in bicicletta), oltre ad avere rampe e sentieri battuti. Inoltre, sulla spiaggia del Crandon Park aKey Biscayne e su quella dell'Haulover Parksono presenti speciali sedie reclinabili per persone con disabilità fisiche che possono essere usate in acque profonde 15-20 centimetri (non di più, altrimenti si rischia di essere portati via dalle onde!). Queste sedie non sono alimentate da un motore elettrico, quindi bisogna chiedere a un amico di spingerle. È importante chiamare in anticipo per verificare la disponibilità, poiché tendono a esaurirsi rapidamente, soprattutto nei pomeriggi del fine settimana.

È possibile anche noleggiare una sedia a rotelle da spiaggia da un'impresa privata, ad esempio la Deming Designs. Questa potrebbe essere la soluzione migliore per i bambini con disabilità, che richiedono sedie più piccole.

Il Miami Seaquariumpropone vari programmi per i bambini disabili. A prescindere dalla diversa abilità motoria, fisica o mentale, i bambini possono partecipare al Dolphin Encounter per un incontro ravvicinato con i delfini in una piscina (occorre prenotare con molto anticipo). Nella vasca deve essere presente anche un assistente. Tenere presente che i posti per le persone disabili si trovano nelle prime file dell'arena, ovvero quelle che ricevono la maggior quantità di schizzi da delfini e orche. Pertanto, conviene utilizzare sedie a rotelle non elettriche o di cortesia per evitare problemi.

Anche i tour naturalistici sono meno complicati di quel che si pensa. È possibile percorrere liberamente i circa 25 chilometri della Shark Valley nelle Everglades in sedia a rotelle, facendo sempre molta attenzione agli aligatori che prendono il sole su questo sentiero che si dipana lungo il Mare d'erba. Nel centro accoglienza è possibile noleggiare delle sedie a rotelle. In alternativa, si può partecipare a un tour guidato di 2 ore a bordo di un autobus aperto.

Attenzione: gli animali di supporto sono addestrati a non reagire di fronte ad altri animali, ma ciò non vale per quelli che vivono allo stato brado, in particolare gli alligatori. Sebbene questi grandi rettili non rappresentino un pericolo reale, a meno che non si trovino in acqua, e si fermino sulla strada solo per prendere il sole al fine di aumentare la temperatura corporea, conviene sempre chiamare preventivamente se si porta con se un animale di supporto nell'Everglades National Park.

Al riguardo, gli amici a quattro zampe delle persone disabili sono i benvenuti al Vizcaya Museum & Gardens, costruito nei primi anni del '900 dal magnate dell'industria James Deering. Questa tenuta in stile italiano è perfetta per essere visitata da persone assistite. Il Fairchild Tropical Botanic Garden è un altro luogo di interesse facilmente accessibile, con sedie a rotelle a noleggio e anche un trenino per i tour con due posti per disabili. In questo modo è possibile ammirare l'incredibile flora stando comodamente seduti.

Lo Zoo Miami è tra le attrazioni più accoglienti per le persone con disabilità motorie. Il parco è in pianura, pavimentato e ampio, oltre a disporre di risciò a quattro ruote coperti per visitare le esposizioni all'aperto (un amico può pedalare senza troppi sforzi). Anche il monorail è accessibile con sedia a rotelle.

Hotel

È difficile trovare un hotel non accessibile con sedia a rotelle a Miami. Alcuni, ovviamente, sono più accoglienti di altri, con stanze specifiche per le persone disabili dotate di docce con accesso su ruote e aree comuni con approvazione ADA. Inoltre, alcuni dispongono di piscine solo per adulti dotate di un dispositivo ADA per entrare e uscire dall'acqua. Tra questi hotel si segnala il famoso e bellissimo Fontainebleau Miami Beach, sottoposto recentemente a interventi di rinnovo per un miliardo di dollari, tra cui la costruzione di speciali piattaforme mobili in alcune piscine. Per avere una vista diversa della città e vari servizi spa, si può provare il Grove Isle Hotel & Spa, su un isolotto privato vicino a Coconut Grove, o The Standard, che si trova tra South Beach e Downtown sulla pittoresca Venetian Causeway.

Anche il Surfcomber Miami-South Beach, un hotel Kimpton, è stato rinnovato di recente. Le strutture di questa catena alberghiera sono note per il rispetto dell'ambiente e l'accoglienza alle persone disabili. Ce n'è un altro a Downtown, chamato EPIC, che ha una posizione privilegiata per chi desidera partecipare a tour guidati della baia di Biscayne in yacht o di Little Havana in pullman, organizzati dall'istituto culturale HistoryMiami. Gli hotel Kimpton non solo accolgono clienti di ogni tipo, ma anche i loro amici a quattro zampe, per i quali sono disponibili vari servizi.

Domande

Per tutti i servizi, dagli hotel ai trasporti, il modo migliore per fugare qualsiasi dubbio è chiamare anticipatamente o visitare i siti Web governativi delle città, dei parchi e delle attrazioni che si desidera visitare. È possibile anche rivolgersi a vari enti di sicura affidabilità: Deaf Services Bureau, Miami Lighthouse for the Blind, Miami-Dade Disability Services and Independent Living, Miami-Dade Office of ADA Coordination e Miami-Dade Transit – Special Transportation Service.

In primo piano in questo articolo



Tell us a bit about yourself

Selezionare le categorie a cui si è interessati (facoltativo):
Arte e cultura
Attrazioni
Spiagge
Cucina
Divertimento per la famiglia
Miami all'aperto
Vita notturna
Shopping
Sport
Tour ed escursioni
Invio

You’ll soon receive your very first Miami Insider with information on Miami’s hottest events, money-saving deals and travel updates. From beautiful beaches to bistros and boutiques, world-famous attractions and world-class hotels, there’s something for everyone under the sun to enjoy when the destination in Miami.

Risorse per turisti disabili